Home Page - CF2001

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:


Seguici su                                                          Dicono di noi:


Felicità, delusione, amarezza, consapevolezza. Queste quattro parole che disegnano il saliscendi degli stati d'animo di tutti gli appartenenti alla nostra società, rappresentano perfettamente il fine settimana appena concluso, da cui ne usciamo stravolti. E stravolto ne sarà il resoconto non rispettando l'ordine di categoria.
Partiamo dagli Esordienti 2002, che uscendo imbattuti con 2 pareggi e una vittoria dal quadrangolare finale della loro categoria e piazzandosi al secondo posto, accedono alla finale regionale. Fatta già ieri la cronaca delle tre partite e pubblicate alcune foto, facciamo i nostri grandi complimenti a questi bravissimi ragazzi.
Meritano attenzione anche i giovanissimi 2001 che pur perdendo in casa per 2 a 1 contro il Prato Nord, disputano una delle loro migliori gare, giocando bene, lottando con grinta e meritandosi un pareggio che comunque non è arrivato per pura sfortuna. Rete del solito Graziuso.
L'ultimo impegno casalingo degli Allievi 99, si è concluso con un pareggio a reti inviolate contro una delle 4 squadre più forti del campionato, la Zenith. Un risultato giusto che ci consente di poter ancora lottare nell'ultima partita di campionato per la conquista del secondo posto nella classifica finale.
Vince invece la categoria superiore degli Allievi 98 contro il La Querce grazie alle reti di Di Tuccio e Scurzoni. Vittoria che ci da la sicurezza del quinto posto in classifica con la possibilità comunque di arrivare ancora quarti.
L'ultimo dei treni degli Juniores si chiama ripescaggio e non sempre passa od è puntuale. I nostri ragazzi erano impegnati ieri nello spareggio diretto contro il Calenzano sul neutro della Zenith. Il primo tempo scorre abbastanza equilibrato, con le due squadre più timorose di perdere piuttosto che con la voglia di vincere. Ma ad andare in vantaggio allo scadere del tempo è il Calenzano, con una provvidenziale deviazione sugli sviluppi di un calcio di punizione. Nella ripresa la nostra squadra reagisce e trova anche la rete del pareggio con Batzella, viziata e quindi annullata per un fuorigioco.
Risultato finale che ci condanna alla retrocessione e che ovviamente lascia l'amaro in bocca, soprattutto per la consapevolezza di avere disputato un buon girone di ritorno che ci ha permesso di risalire, ma non a sufficienza, molte posizioni in classifica.
In Prima Categoria eravamo impegnati contro la seconda forza del campionato, lo Staffoli, e ci giocavamo la possibilità di disputare i play off per tentare di salire di categoria. Il fischio d'inizio dell'arbitro apre all'ostilità dell'incontro, ma soprattutto da il via ad un forte temporale che ha condizionato lo svolgimento del primo tempo. Partono bene gli uomini di Ermini, che si rendono subito pericolosi, con una palla deviata in angolo dal portiere avversario e con una conclusione fuori di poco. Il campo si appesantisce e il gioco ne subisce le conseguenze. Lo Staffoli si dimostra una buona squadra e complice anche l'espulsione di un nostro giocatore riesce ad andare in vantaggio. Il secondo tempo le nuvole si aprono e permettono il regolare proseguo della gara. La nostra squadra costretta a giocare in 10, disputa questa frazione di gioco con generosità e deve vedersela anche con una decisione arbitrale abbastanza dubbia che non ha concesso un rigore a nostro favore e portando ad una seconda espulsione. Saltano gli schemi e lo Staffoli ne approfitta per andare a segno la seconda volta. I nostri uomini non si arrendano, volendo onorare un buon campionato anche nell'ultima partita. A cinque minuti dalla fine, riescono così ad accorciare le distanze, grazie alla rete di Bianchi e sfiorando in due occasioni il pareggio nei minuti di recupero a cui si oppone egregiamente il portiere avversario.
Non dire gatto se non lo hai nel sacco. Questa frase storica di Trapattoni si addice perfettamente ai nostri giovanissimi del 2000, sopratutto se il gatto lo fai scappare o meglio lo regali agli avversari. I ragazzi di Galeotti incappano nell'unica sconfitta proprio nella penultima gara di campionato contro la Galcianese. Una sconfitta, che nasce da due errori a cui non abbiamo saputo rimediare, disputando la peggiore gara di campionato fisicamente e mentalmente. Contro i primi della classe, da quando è nato il gioco del calcio, è naturale che tutte le squadre avversarie diano il meglio di se, che siano le ultime o a metà classifica. E così anche la Galcianese parte molto bene, con grinta e determinazione. Il primo gol degli avversari nasce su punizione, concessa perché il nostro estremo difensore tocca con le mani un retropassaggio del proprio compagno di squadra. La reazione dei nostri giocatori non arriva, e quando proviamo a costruire un'azione, manca la convinzione. Finisce il primo tempo sotto di una rete. Nel secondo tempo ci attendevamo un cambio di passo e un approccio diverso all'incontro. E' invece la Galcianese a crederci e voler dimostrare di meritarsi la vittoria, giocando con grinta e convinzione costringendo la nostra squadra ad un altro errore che permette all'attaccante avversario di conquistare palla, involarsi verso la nostra porta e andare a segno per la seconda volta. Mister Galeotti effettua alcuni cambi, senza però riuscire a cambiare il destino di una giornata decisamente negativa, con la squadra che a tratti si disunisce e portando avanti la partita solo con la forza dei singoli. Partita che però si conclude con la prima sconfitta di campionato. Sotto di due punti dalla prima in classifica ad una sola giornata dalla fine, siamo consapevoli di quanto scarse siano le possibilità di vittoria finale, ma sappiamo anche che questo strano, difficile gioco, riserva sempre delle sorprese veramente inaspettate, visto anche la delicatezza dell' incontro che dovremo affrontare sia noi, che i nostri diretti avversari. Incontro che noi affronteremo comunque con la consapevolezza di aver disputato un ottimo campionato, con una grande squadra, e che possiamo perdere solo a causa di singoli episodi negativi. Vi aspettiamo domenica prossima a sostegno di questa squadra che si merita rispetto e incoraggiamento.  
 



Conquistando il secondo posto nelle finali provinciali, gli Esordienti 2002 accedono alle finali regionali.

Questi i risultati:
Primo incontro:
CF2001 - Zenith 0-0
Coiano - Jolly M.murlo 0-0

Secondo incontro:
CF2001 - Coiano 0-0
Zenith - Jolly Murlo 1-0

Terzo incontro:
Coiano - Zenith 0-1
CF2001 - Jolly M.murlo 2-1
Rossi, Gjomemo.


La prima partita con la Zenith è stata molto equilibrata con i nostri ragazzi che soffrono solo per la fisicità degli avversari.

Anche contro il Coiano gli equilibri non sono mancati, con le due squadre che si sono fronteggiate realmete nella parte finale dell'incontro. Prima il nostro portiere salva con un intervento aereo il risultato, poi sono i nostri ragazzi che prendono coraggio vanno vicino alla rete per due volte, di cui una con un gol sbagliato clamorosamente a porta vuota.

Senza storia la partita con i montemurlesi anche se siamo i primi a subire la rete su rigore.
I nostri ragazzi non si abbattano. Continuano ad attaccare e feriti nell'orgoglio reagiscono con veemenza e continuano a giocare bene. Rossi su punizione pareggia i conti e Gjomemo porta la squadra in vantaggio per il definitivo 2a1.
Secondo posto meritato che ci consente di accedere alle finali regionali.
Un bravissimo ai nostri ragazzi, ai Mister Venturi e Romoli, ai dirigenti ed un grazie a tutti coloro che sono venuti stamani a sostenere la nostra squadra, soprattutto alle mamme che hanno dato vita ad un tifo spettacolare.

  

                      


 














Contatti Tel/Fax 0574662294  Mail segreteria@cf2001.it

Powered by Simone Masi  Tel.3389369309   mail: simone.masi@cf2001.it   Facebook simone masi

Nr.SMS-Whatsapp a cui comunicare risultati: 3 3 8 9 3 6 9 3 0 9

Gare del 25 - 27 aprile

Prima Categoria  

CF2001  -  Staffoli 1 - 2
Bianchi


Juniores
CF2001 - Calenzano 0 - 1


Allievi A 98
LA Querce - CF2001 0- 2
Di Tuccio, Scurzoni

Allievi B 99
CF2001 -  Zenith 0 - 0
--


Giovanissimi A 2000

Galcianese - CF2001 2 - 0
--

Giovanissimi B 2001
CF2001  - Prato Nord 1 - 2
Graziuso

Esordienti 2002
Finali Provinciali sab 9,30
Campo di Coiano

Esordienti misti



Esordienti 2003



    m/yowidget3.swf" />
    
    
    
    
       Free Weather Widget
   

 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu